lunedì 27 maggio 2013

COME FACCIO

..a concentrarmi, se nella testa ho te che mi dici che
"Su una sedia ti farei sedere. Tra le mie gambe allargate per farti spazio. Con la bocca tra il collo e le orecchie per sussurrarti cosa mi fai pensare, cosa mi fai desiderare di te. E per sentire il sapore della tua pelle sulle labbra. Per baciarti il collo... E le braccia attorno a te. Mani sulle gambe, all'inizio. Ginocchia, cosce. Poi..."


Dammi passione
anche se il mondo non ci vuole bene,
anche se siamo stretti da catene
e carne da crocifissione

5 commenti:

  1. Nessun frastuono può surclassare il caos generato dai propri pensieri...

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. Eh..che poi, tu sapessi che sogno strano che ho fatto stanotte :D

      Elimina
  3. ..se i sogni son desideri...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. magari si realizzano, magari no. O magari accade tutto il contrario..

      Elimina