venerdì 5 settembre 2014

IL SESSO E' UN DISORDINE CHE UNISCE

Il sesso è come il disordine, perciò mi piace farlo. Le pillole non mi tolgono affatto la voglia, anche se lei insiste tanto: si vede che non funzionano così per tutti oppure si vede che io parto avvantaggiata, dottoressa.
Il sesso è come il disordine: solo che è un disordine che unisce. L'amore invece è un ordine che divide. Non so se riesco a spiegarmi: se due persone intere si innamorano, un momento dopo sono divise a metà. Secondo lei è giusto? C'è scritto qualcosa di simile in un libro che ho letto da poco, non mi ricordo di chi. Il sesso è un disordine di portata limitata, ecco: si sa dove si andrà a parare, è un percorso breve e percorribile da tutti. L'amore invece vallo a capire. Ti sega a metà come uno di quei maghi d'avanspettacolo e ti lascia a bordo di una strada. No, non lo voglio, non mi è utile, ora come ora: meglio il vino.

[Gli Eroi Imperfetti di Stefano Sgambati]


11 commenti:

  1. Niente male davvero, questo punto di vista.
    E senza dubbio non privo di ragione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? Io non avevo mai pensato al sesso come un disordine. Ma in effetti è uno spunto interessante.

      Elimina
  2. amaramente veritiera questa realtà

    RispondiElimina
  3. ..l'amore ti sega a metà... già, è vero. Ma non se ne può fare a meno. E se manca, ci manca qualcosa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che senza amore siamo incompleti. Ma..a volte è meglio essere incompleti che amare la persona sbagliata.

      Elimina