martedì 13 maggio 2014

MOMENTI

Ci sono momenti che per me sarà impossibile dimenticare. Attimi di vita semplice e leggera, che però si attaccano in memoria e non se andranno più.
Sono i momenti come questo, come quando rientriamo in camera ridendo dopo essere stati a cena. E ci buttiamo sul letto, tu pancia su e io pancia sotto e continuiamo a ridere mentre ti sbottoni un po' la camicia e io faccio scivolare via le scarpe.
E io che parlo, parlo e forse parlo troppo, tanto che non mi accorgo che il tuo sguardo si è fatto serio su di me, che la tua mano è tra i miei capelli e la tua bocca adesso è sulla mia, a trasmettermi tutta la voglia che c'è di me, di te.
Ed è così bello chiudere gli occhi e lasciarsi andare, sentire le tue mani che mi accarezzano la schiena e arrivano ai fianchi. Sentire la gonna che sale e la tua bocca che mi bacia la pelle increspata dall'eccitazione.
Continuo a tenere gli occhi chiusi, cercando di immaginare cosa ne farai di me, di questo corpo eccitato, con ancora indosso la camicetta e la gonna arrotolata in vita e le mani che stringono il lenzuolo.
Sento il tuo respiro caldo sulla pelle, la lingua che segue il solco delle cosce e le dita che spostano le mutandine. Non riesco a trattenermi e dalle labbra mi esce un gemito mentre mi afferro le natiche, allargandole in segno di invito.
Ed è anche questo che non potrò mai dimenticare, questo tuo scivolarmi dentro piano per goderti tutto quello c'è da godere, sentire il tuo respiro, il mio nome sussurrato e tutto quello che ci piace dirci. Perchè sono le nostre parole, i nostri gesti, i nostri baci, il mio accoglierti dentro e il tuo muoverti su di me, fino al piacere che arriva, che ci prende, che mi fa gridare, che ti fa godere. Perchè sono momenti solo nostri, e sono momenti che non dimenticherò.

9 commenti:

  1. brava, questa è sensualità, erotismo, intrigo della mente e tanta anima ... aspetto che ricambi, unendoti al mio sito, un sorriso.

    RispondiElimina
  2. Ogni ricordo è parte della propria vita. Dai ricordi che abbiamo, alla fine, decideremo come sia stata la nostra vita, tutto sommato.
    Si dovrebbe poter accumulare un numero sempre maggiore di ricordi belli come questi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione mio caro. Alla fine di tutto siamo fatti di ricordi.

      Elimina
    2. Mi hai spiazzato, cambiando il nome del blog o.O Non lo trovavo più XD

      Elimina
    3. ahahahah!! :-D mi piace fare gli scherzi!! Quel nome ormai non mi rappresenta più...

      Elimina
  3. Si Eva mia è difficile dimenticare, cerchi ti affanni butti indietro le lacerazioni, ma prepotenti i ricordi ti afferrano e tu anneghi giù nel più profondo.
    Ottimo blog , mi sono iscritta e spero tanto tu voglia ricambiare..grazie!
    ::::)))))
    http://rockmusicspace.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) lo farò, grazie!

      Elimina
    2. Grazie mia cara , estremamente diretta sincera e suadente , come il tuo blog..
      Vado subito a salvarlo!
      Un bacio!

      Elimina