martedì 11 marzo 2014

PRIMO BACIO

First Kiss” è un video di Tatia Pilieva, che ha chiesto a 10 coppie di volontari, formate da persone che non si conoscevano tra loro, di baciarsi per la prima volta mentre lei li riprendeva. Sulle prime c’è molto imbarazzo, ci si stringe la mano, ci si dimentica i rispettivi nomi, ma poi passa.
[da Il Post]

Ed è vero. Il primo bacio è sempre così. Ecco perchè poi è uno dei momenti più difficili da dimenticare.


23 commenti:

  1. Ah io non avrei problemi a farlo. Ovviamente deve essere di sesso femminile, carina e di età compresa tra i 27 ed i 54 anni.
    E soprattutto non deve aver mangiato aglio...le cipolle ok ma l'aglio no.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nemmeno le cipolle dai! Bleah! Comunque questi progetti fighi li fanno solo all'estero, qui manco per sbaglio accadono. Bof.

      Elimina
    2. Dai organizza :-)
      Fermiamo uomini e donne che non conosciamo, gli pratichiamo del sesso orale e vediamo la faccia che fanno...ahahah :-)

      Elimina
    3. ...Sei sempre il solito :-DDD

      Elimina
    4. ... BHE direi che delle perfomance le facciamo anche qua in Italia... ma di solito non hanno troppo seguito... al massimo dato che viviamo in un paese bigotto e stupido... vieni additato come malato o pervertito... a si alle volte anche come imbecille... e se magari un'assessore promuove una collettiva in mezzo alla città e porta turisti da tutto il mondo... gli viene detto che ha sprecato soldi... solo perchè non comprendono un' enorme cascata di Libri in mezzo a una strada...(un esempio tra tanti)... figurati una roba del genere... una volta ho curato una mostra dove alcune opere si dovevano toccare con tanto di cartello e tutti se ne stavo a distaza!!! e io che li imploravo di toccare i materiali!!! che senso ha vivere qui!!! ... ok fuori tema scusa lo sfogo.....

      Elimina
    5. Tranquillo. Ti capisco perfettamente. All'università ho curato dei festival di arte sperimentale..la maggior parte del pubblico era straniero, di italiani ne son venuti sempre pochi. Che amarezza! :(

      Elimina
  2. Avewvo visto ieri il video e l'avevo trovato simpatico... Personalmente credo sarebbe più difficile qui: le persone sono di mentalità molto più chiusa (eccetto noi, ovviamente)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, hai ragione. Però purtroppo ho scoperto che in quel video non c'è nulla di naturale..è solo una trovata pubblicitaria. Sigh, sob.. Qui trovi la spiegazione:
      http://video.repubblica.it/spettacoli-e-cultura/ma-quale-imbarazzo-il-primo-bacio-con-uno-sconosciuto-e-uno-spot/158795/157289?ref=HRESS-25

      Elimina
    2. Oh...a volte sarebbe meglio rimanere nella propria ignoranza :-(
      Era meglio pensare che fosse reale...

      Elimina
    3. Esatto..però guarda: ho trovato chi l'esperimento l'ha fatto per davvero! In Belgio ovviamente...qui in Italia sia mai..
      http://www.ilpost.it/2014/03/14/first-kiss-primo-bacio-persone-normali/

      Elimina
  3. Io non l'ho guardato perché sono troppo sensibile. E poi sto diventando scettico verso tutto. Tanto scettico, forse troppo. Starò invecchiando?!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il video è bellissimo. Certo, ora che so che è tutta una trovata pubblicitaria riesco a guardarlo sotto una luce di versa. Però emozionante lo resta comunque.
      Un po' di scetticismo ci vuole...ma non troppo eh!!

      Elimina
    2. Ci provo ma faccio fatica. Così come faccio fatica a non incazzarmi quando su FB vedo postare bufale solo per poter giustificare atteggiamenti aggressivi (vedi notizie a sfondo razzista o cose del genere...). Se sei razzista puoi liberamente dirlo sul tuo profilo, chi sono io per venire a negarlo? Ma se posti una notizia falsa e poi fioccano i commenti razzisti pieni di insulti e incitazioni alla violenza che senso ha? Hai bisogno della bufala per sentirti protetto nel manifestare la tua violenza nell'essere razzista? Non eri già razzista prima della bufala? E perché prima non sei uscito allo scoperto? E perché dopo che ti dico che era una bufala mi dici: beh tanto è la stessa cosa... Allora sei ipocrita!. Scusami... mi sono lasciato prendere la mano! :)

      Elimina
    3. Non ti preoccupare... sfogarsi ogni tanto fa bene. Il mio dottore mi dice sempre che incazzarsi è salutare :)

      Elimina
    4. Ok, allora la prossima volta che mi incazzo ti saluto! :)

      Elimina
  4. Ho letto i post che non avevo letto. Sintetizzo in una parola: meravigliosa.
    Sei meravigliosa. Mi piace come e cosa scrivi, sempre.
    In merito a questo post in particolare, mi sono ricordata dei miei primi baci. Sì è sempre così. L'imbarazzo iniziale e poi il trasporto.
    Un abbraccio forte fortissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) grazie, credo di essere arrossita.
      Ti bacio tanto!!

      Elimina
  5. sai, io quel video non l'ho voluto vedere.
    perché per me un primo bacio, anche tra sconosciuti, è un atto intimo, privato.
    è un circuito che si chiude e sono sogni che passano da un cuore ad un altro.
    è mare che si mischia ad altro mare.
    mi piace pensare che avvenga di notte, con una luna solitaria come unica, preziosa e muta testimone.

    RispondiElimina
  6. Risposte
    1. Eh..da esperimento nasce esperimento :-D

      Elimina
  7. Che bello...lo metto nel mio blog! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiii!! Anche se è una cosa "concordata" a me comunque emoziona :-)

      Elimina